Figlie della Sapienza

Ascoltate, venite a me: vi voglio rendere felici!

Franco e Anna Milella: “un esempio per tutti noi” AdS di Bari

Franco e Anna Milella
Bari, 12 Agosto 2015

Il 2 settembre è un mese, che un caro Amico delle Figlie della Sapienza è salito alla casa del Padre celeste e, ci sentiamo in dovere di ricordalo a tutti. Franco Milella un uomo di estrazione
umile, un uomo semplice che ha trasformato La Parola in vita quotidiana. È stata la prima coppia che dal 1988 è entrata a far parte della grande famiglia monfortana. Sposo giovanissimo con la sua amata compagna e sposa Anna, rimasta orfana ha cresciuto i suoi giovani cognati e i loro figli. Con tanti sacrifici offerti al Signore ha donato i suoi talenti anche nell’Unitalsi, dopo 47 anni è stato insignito e riconosciuto dall’hospitalitè e dal Vescovo Tardes di Lourdes per il suo cammino e ciò ne andava fiero; con spirito di umanità e sacrificio, obbedienza verso i fratelli bisognosi, non risparmiando neanche un attimo della sua vita, vissuta con onestà di uomo buono. Incoraggiato dalla preghiera e dall’Amore immenso e sconfinato verso la Vergine Maria e di quel Figlio prediletto, si abbandonava fiducioso fra le loro braccia, ha superato innumerevoli e invasivi interventi chirurgici, e subito dopo le dimissioni dall’ospedale era là, nella dispensa di san Giacomo, per la mensa di santa Chiara, a mettere in ordine, sino al giorno prima del suo ultimo viaggio, a spostare pacchi, frigorifero, pasta e altri alimenti in scadenza. Ci sono innumerevoli episodi da citare, ma non lo farò, siamo orgogliosi di averlo conosciuto, sicuramente starà ridendo di noi, perché non amava che si parlasse di lui, ma è stato e saranno Franco e Anna un esempio sempre vivo per tutti noi e per i loro amati figli, come coppia aperta e attenta al prossimo.
Franco e Nicoletta, AdS di Bari

Lascia un commento